semaforo-etichette-alimentari-inghilterra

Etichetta semaforo: vittoria del buon senso

Il Parlamento Europeo ha respinto la proposta di classificare gli alimenti con il criterio dell’etichetta semaforo. Cerchiamo di capire di cosa si tratta: l’agenzia alimentare inglese, negli anni scorsi, ha deciso di segnalare ai consumatori le caratteristiche nutrizionali degli alimenti attraverso il sistema dei semafori. In pratica la presenza negli alimenti di quantità elevate di…

Details
assistenza sanitaria estero

Come funziona l’assistenza sanitaria quando si è all’estero?

Abbiamo diritto all’assistenza sanitaria gratuita all’estero? Le spese sostenute saranno rimborsate una volta tornati in Italia? Che documenti dobbiamo mostrare al medico dell’ospedale? Sono solo alcune delle domande che ogni viaggiatore si fa prima di chiudere la valigia e partire; a fare un po’ di chiarezza ci ha pensato il Ministero della Salute, anche attraverso…

Details
SprecoCibo1

ALIMENTAZIONE: no alla proposta antispreco della UE

A Bruxelles si discute sulla possibilità di abolire la data di scadenza sui prodotti a lunga conservazione, ma siamo sicuri che sia la soluzione migliore per diminuire gli sprechi? Il parere dell’Unione Nazionale Consumatori…  “Sì alla lotta agli sprechi, ma non a spese della qualità dei prodotti”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione…

Details
MELE-E-E-PERE

Da marzo stop a mele e pere importate dagli Stati Uniti

Il 2 marzo è entrato in vigore un regolamento della Commissione europea che abbassa da 5 a 0,1 mg/kg il limite massimo di residui di pesticidi come la difenilammina (DPA). Si tratta di un pesticida, ammesso in alcuni paesi, che viene applicato su mele e pere quando i frutti vengono conservati nelle celle frigorifero per…

Details