assicurazione-tagliando

Rc auto, dal 18 ottobre addio al tagliando di carta

Da domenica 18 ottobre 2015 non sarà più necessario esporre il tagliando assicurativo sul parabrezza dell’auto. Finalmente, la copertura RCA non sarà più certificata da quel quadratino di carta gialla – facilmente falsificabile – ma sarà verificata dalle forze dell’ordine direttamente online, inserendo la targa del veicolo nel sistema di ricerca della banca dati della Motorizzazione civile, aggiornata in…

Details
scatola_nera_rc_auto

Scatola nera: record mondiale in Italia

L’Italia detiene il record per le polizze Rca più care d’Europa, ma non è il solo primato per il nostro Paese, un dossier dell’Ania rivela che in Italia più di 3 milioni di consumatori hanno scelto di installare la scatola nera per risparmiare. Nonostante i premi assicurativi si attestino su cifre abbastanza elevate, le soluzioni…

Details
Allianz-bandiere

ALLIANZ E UNC UNITE PER FAR RISPARMIARE I CONSUMATORI SULL’RC AUTO

Grazie al Protocollo d’Intesa siglato tra Allianz Italia e l’Unione Nazionale Consumatori (aderente al Forum ANIA Consumatori), gli iscritti alla nostra associazione potranno beneficiare di tutta una serie di vantaggi che permetteranno la riduzione dei costi delle polizze RC Auto e delle garanzie accessorie (Incendio e Furto, atti vandalici e eventi naturali, kasko completa e collisione).…

Details
rimborso

Campagna rimborso RCA prorogata fino al 31 Marzo 2014

Visto il successo ottenuto, la campagna per ottenere il rimborso dell’aumento del 3,5% dell’imposta sulla Rca degli autoveicoli, motoveicoli e automezzi ad esclusione dei soli ciclomotori, viene prorogata sino al 31 Marzo 2014. Come è noto nel periodo dal dall’1.03.2012 sino al 30.05.2013 tutti i consumatori messinesi (dell’intera Provincia) hanno subito un aggravio del 3,5…

Details
NOlettering

COMUNICATO STAMPA 17.01.2014

Presso la sede del Comitato di Messina dell’Unione Nazionale Consumatori si è tenuta oggi una conferenza stampa volta a presentare il nuovo sito internet www.consumatori.messina.it aggiornato e riempito di nuovi contenuti e riferimenti, in particolare sulla TARES. L’associazione, presente a Messina dal 1994 che assiste approssimativamente circa 2000 soci, ha posto l’accento sulla questione TARES,…

Details
rca2

Cosa fare in caso di incidente?

L’obiettivo è quello di facilitare le procedure di rimborso, ma soprattutto di far calare le tariffe assicurative, vera nota dolente per gli automobilisti italiani. L’indennizzo diretto, è entrato in vigore con decorrenza primo febbraio 2007. L’Unione Nazionale Consumatori elenca alcune regole chiare per ottenere un rapido risarcimento dei danni in caso di sinistro. In pratica,…

Details
locandinarca

Rimborso RCA

 PROCEDURA PER IL RIMBORSO IN FAVORE DEI CONSUMATORI MESSINESI DELL’AUMENTO DELL’IMPOSTA SULLA RCA PER LE AUTOVETTURE Il Comitato di Messina dell’Unione Nazionale Consumatori, comunica che è in corso la campagna per ottenere il rimborso dell’aumento del 3,5% dell’imposta sulla Rca degli autoveicoli e automezzi ad esclusione dei ciclomotori. Infatti dapprima con il Decreto Legislativo sul…

Details