antiossidanti

Come fare il pieno di antiossidanti senza spendere un centesimo

Gli antiossidanti, di cui molti infarciscono i loro dotti discorsi quando parlano di alimentazione, sono delle sostanze chimiche naturali, presenti in quantità più o meno elevata in tutti gli alimenti. Spiegare in termini semplici di cosa siano è piuttosto complicato. Cercando di semplificare al massimo come funzionano, anche se i biochimici storceranno il naso per la scarsa…

Details
nas

Mense scolastiche, 37 chiuse dai Nas nell’ultimo anno scolastico

Sono 37 le mense scolastiche chiuse in seguito a controlli effettuati dai Carabinieri dei Nas nell’anno scolastico 2015-2016. Questo il dato più preoccupante emerso dal Rapporto sull’attività svolta dai Carabinieri dei Nas durante l’anno scolastico 2015-2016. Alimenti nocivi o mal conservati e mancanza di igiene sono tra le cause principali della chiusura. I controlli effettuati…

Details
semaforo-etichette-alimentari-inghilterra

Etichetta semaforo: vittoria del buon senso

Il Parlamento Europeo ha respinto la proposta di classificare gli alimenti con il criterio dell’etichetta semaforo. Cerchiamo di capire di cosa si tratta: l’agenzia alimentare inglese, negli anni scorsi, ha deciso di segnalare ai consumatori le caratteristiche nutrizionali degli alimenti attraverso il sistema dei semafori. In pratica la presenza negli alimenti di quantità elevate di…

Details
wurstel-pollo-carrefour

Allerta alimentare: ritiro di prodotti dagli scaffali dei supermercati

Carrefour ha ritirato dagli scaffali dei propri supermercati i wurtsel di pollo prodotti da Salumificio Fratelli Beretta a causa della possibile presenza di frammenti di alluminio. Al loro interno, infatti, si può rischiare di trovare pezzi di alluminio. Il lotto in questione è il 8012666018468 per la confezione da 100 grammi con data di scadenza: 21/04/2016. Chiunque li…

Details
olio-di-oliva-extravergine-bio

Olio extravergine d’oliva, arriva il “super contrassegno” per 100% made in Italy

Zero margini d’errore sulla garanzia del prodotto: questo l’obiettivo del“super contrassegno” che cingerà il collo delle bottiglie di olio extravergine di oliva 100% italiano, messo a punto dalla Cia, dal Consorzio nazionale degli olivicoltori (Cno) e dall’Istituto poligrafico e zecca dello Stato. Il progetto “Carta dei valori” è stato presentato in una conferenza stampa ad…

Details
olio

Lo scandalo dell’olio extravergine di oliva

E’ di questi giorni, d’altronde la notizia che il Pm Raffaele Guariniello dopo avere letto le analisi di laboratorio condotte nel mese di maggio dal mensile Il Test che segnalavano l’irregolarità dell’olio extravergine di oliva, ha fatto prelevare dai Nas alcuni campioni  nei supermercati li ha spediti al laboratorio dell’Agenzie delle dogane. Dopo aver visionato i risultati…

Details
etichette

Torna sui prodotti alimentari l’indicazione dello stabilimento di produzione

Il Governo ha dato il via libera per reintrodurre in etichetta l’obbligo di indicare lo stabilimento di produzione o confezionamento dei prodotti alimentari. L’indicazione dello stabilimento di produzione è infatti “saltata” con l’entrata in vigore, lo scorso dicembre, del regolamento europeo 1169/2011 per cui è venuto meno l’obbligo di indicare il sito di produzione di…

Details
contraffazione-alimentare

Come difendersi dalla contraffazione nel settore agroalimentare

Dal Ministero dello Sviluppo economico arriva il “kit anticontraffazione” per guidare quotidianamente il consumatore nella scelta di alimenti originali, nel rispetto di quattro requisiti imprescindibili: provenienza, sicurezza, tracciabilità, salute e gusto. In occasione di Expo è stato infatti realizzato un vademecum alimentare insieme alle associazioni dei consumatori iscritte al CNCU: una vera guida sul cibo completa…

Details
mc_donald’s

McDonald’s salutista? Protagoniste le mele

La frutta fa bene: non lo dicono solo i nutrizionisti, ma lo sostiene anche McDonald’s. L’ultima pubblicità firmata dalla famosa catena non parla infatti di hamburger e patatine, ma di mele. Sì avete capito bene: la multinazionale del fast food, che molti un po’ impropriamente definiscono “spazzatura”, porta avanti una campagna invitando i giovani a mangiare…

Details
legge_etichetta

Da dove viene il cibo che mangiamo?

L’Europa non piace a molti. E non mi riferisco alle polemiche anti-euro, bensì a situazioni ben più concrete: a chi rappresenta i consumatori come me, ad esempio, l’Europa non piace ogniqualvolta (e i casi si moltiplicano mese dopo mese) l’adesione alla norme scritte a Bruxelles implica al nostro Paese un salto all’indietro nella tutela riconosciuta…

Details